Area Tematica - Esecuzioni esattoriali


Una panoramica sulle più rilevanti pronunzie della Corte di cassazione dell’ultimo semestre nella materia del processo esecutivo civile nel periodo da ottobre 2017 a marzo 2018


Questioni controverse e novità giurisprudenziali in arrivo: con un progetto innovativo la Corte di Cassazione va in soccorso dei giudici di merito.


I rimedi avverso i provvedimenti del giudice che definiscono le opposizioni esecutive senza dar corso al processo e la necessità della previa iscrizione a ruolo, ma non anche quando questa non è prevista, come nel caso dell’ordine di pagamento diretto al terzo, alternativo all’ ordinario pignoramento presso terzi.


Le linee di tendenza dell’ultimo anno della Corte di cassazione nella materia delle esecuzioni civili ed esattoriali

Franco De Stefano | 14/11/2017 | Approfondimento | esecuzione esattoriale


Chiariti dalle Sezioni Unite i rapporti tra l’autorità inquirente e quella giudicante civile circa l’obbligatorietà della sospensione delle procedure esecutive a seguito del provvedimento del Pubblico Ministero


Composto il contrasto tra le sezioni semplici e stabilito il termine in trenta giorni dalla notifica della cartella, quando si deduce la mancanza della notifica del previo verbale.


Risultati da 1 a 6 di 6 totali