Sulla Gazzetta Ufficiale del 17 ottobre 2022 è stato pubblicato il decreto legislativo 10 ottobre 2022, n. 149, con il quale il Governo ha dato attuazione alla delega per la riforma del processo civile conferita con la legge 26 novembre 2021, n. 206. Numerose novità riguardano anche la materia...

 

Sulla Gazzetta Ufficiale del 17 ottobre 2022 è stato pubblicato il decreto legislativo 10 ottobre 2022, n. 149, con il quale il Governo ha dato attuazione alla delega per la riforma del processo civile conferita con la legge 26 novembre 2021, n. 206.

Numerose novità riguardano anche la materia dell’esecuzione forzata.

Si va dall’abolizione della formula esecutiva al potenziamento della ricerca con modalità telematica dei beni da pignorare. Ci sono novità anche in tema di istanza di vendita e deposito della documentazione ipocatastale. La disciplina della custodia degli immobili pignorati e dell’ordine di liberazione viene nuovamente modificata. La riforma investe anche il reclamo avverso gli atti del professionista delegato.

Inoltre, viene introdotto un istituto del tutto nuovo e certamente controverso: la vendita privata, a cura dello stesso debitore, dell’immobile pignorato.

Le novità non interessano, invece, il pignoramento presso terzi, dal momento che l’art. 543 c.p.c. è stato già modificato direttamente dalla stessa legge 26 novembre 2021, n. 206.

 

Scarica il documento:

Gazzetta Ufficiale n. 149.pdf
Top