Inammissibile la “impugnazione” dell’estratto di ruolo per crediti extratributari, laddove sia emersa in giudizio la rituale notifica della cartella di pagamento

Giurisprudenza di Merito
RISCOSSIONE COATTIVA - RUOLO;
Tribunale, Napoli Nord, 20 ottobre 2020 - est. Auletta

È inammissibile per carenza di interesse ex art. 100 c.p.c. la domanda proposta per vedere dichiarata la prescrizione di un credito della cui esistenza l’attore assuma di esser venuto a conoscenza a seguito di “estratto di ruolo”, laddove, essendo emersa in giudizio la rituale notifica della cartella di pagamento, non sia stata frattanto posta in essere alcuna ulteriore attività da parte dell’Agente della riscossione; si ammetterebbe, altrimenti opinando, una azione di accertamento “pura”, svincolata dal vanto dell’altrui pretesa.

Scarica il provvedimento