Nullità della notifica a mezzo PEC del decreto ingiuntivo: i rimedi

Giurisprudenza di Merito
OPPOSIZIONE ALL'ESECUZIONE - MOTIVI DEDUCIBILI;
Tribunale, Napoli Nord, 14 aprile 2021 - est. Auletta

Laddove il titolo sia costituito da un d.i., ove si faccia questione della nullità della notifica del medesimo (e non della relativa inesistenza), il mezzo di tutela offerto dall’ordinamento è quello dell’opposizione tardiva a d.i. e non dell’opposizione all’esecuzione.

In specie, la notifica fatta a mezzo PEC ad un indirizzo diverso da quello risultante nel Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (ReGIndE) è nulla e non inesistente, quindi tale profilo va dedotto in sede di opposizione ex art. 650 c.p.c.

Scarica il provvedimento