Conseguenze del superamento del limite di finanziabilità nel mutuo fondiario

In tema di mutuo fondiario, il superamento del limite di finanziabilità determina la nullità di tale contratto, ma ciò non implica, di per sé, la sopravvenuta mancanza del titolo esecutivo su cui fonda l’esecuzione medio tempore iniziata, dovendosi ritenere che ciò determini soltanto la inapplicabilità dello statuto regolatorio “di favore” previsto per tale tipologia di mutuo, senza escludere la possibilità che il titolo possa valere come ordinario mutuo ipotecario e pertanto, a certe condizioni, sorreggere l’azione esecutiva.

Riferimenti Normativi

Top