La mancata notifica del titolo - costituito da un mutuo fondiario asseritamente nullo – va dedotta in sede di opposizione agli atti esecutivi

In tema di mutuo fondiario, la doglianza relativa alla omessa notifica del titolo (per quanto logicamente subordinata al ritenere prima facie superato il limite di finanziabilità) va formulata nell’ambito di una opposizione agli atti esecutivi e, quindi, osservando il termine decadenziale di cui all’art. 617 c.p.c.

Riferimenti Normativi

Top